Shirudo

Acaricida a base di Tebufenpyrad, attivo contro tutti gli stadi di sviluppo, per la difesa di pomodoro e melanzana, cucurbitacee, vite, pomacee, drupacee, fragola e agrumi.

Acaricida a base di Tebufenpyrad efficace contro uova, larve, ninfe e adulti di Tetranichidi, Tarsonemidi ed Eriofidi. SHIRUDO è caratterizzato da elevata efficacia con rapido effetto abbattente ed elevata persistenza di azione, agisce per contatto ed ingestione bloccando la produzione di energia a livello cellulare. Distribuito per applicazione fogliare, è translaminare e la sua attività non è influenzata dalla temperatura, quindi risulta di versatile utilizzo. SHIRUDO è selettivo verso gli insetti utili e gli impollinatori.

Coltura Target Dose (kg/ha) PHI (gg)
Pomacee Panonychus ulmi, Tetranychus urticae 0,5 7
Pesco, nettarine 0,65 14
Susino 0,5 21
Agrumi Panonychus citri, Tetranychus urticae,               Eotetranychus banski 1 7
Vite, uva da tavola Panonychus ulmi, Tetranychus urticae,              Eotetranychus carpini, Calepitrimerus vitis 0,5 14
Pomodoro, melanzana, melone, cocomero (serra) Tetranychus urticae 1 3
Cetriolo, cetriolino, zucchino (pieno campo e serra)
Fragola (serra) Tetranychus urticae, Steneotarsonemus pallidus
Sostanza attiva
Tebufenpyrad 200 g/Kg
Formulazione
Polvere bagnabile (WP)
Meccanismo d’azione
Gruppo IRAC 21A
Classificazione CLP
Numero di registrazione
8937 del 01/10/1996
Confezioni
1 Kg (10 x 100g sacchetti idrosolubili)

Shirudo : Nuovo acaricida

Nuovo acaricida contro Tetranychus, Panonychus ed Eriofidi; attivo verso uova, larve, ninfe e adulto. Agisce per contatto e ingestione per la protezione di pomodoro e melanzana, cucurbitacee, vite, drupacee, pomacee, fragola e agrumi.

2021-06-15T11:35:23+02:00
Go to Top